fbpx

Il mio approccio

Ascolto

Abbiamo due orecchie e una sola bocca
proprio perché dobbiamo ascoltare di più
e parlare di meno”. (Zenone)

Mi piace ascoltare, ascoltare le persone, le loro storie (personali e professionali), le loro difficoltà e, soprattutto, i loro desideri. Un ascolto attivo ed empatico è fondamentale per costruire relazioni autentiche centrate sul rispetto e sulla fiducia. Ascoltando con attenzione, riesco a cogliere elementi preziosi per aiutare le persone, i gruppi e le organizzazioni a sviluppare le loro potenzialità.

Creatività

“Tutta la differenza fra costruzione e creazione è esattamente questa:
una cosa costruita si può amare solo dopo che è stata costruita;
ma una cosa creata si ama prima che esista”
. (Gilbert Keith Chesterton)

La creatività, nella mia esperienza, è una delle abilità più importanti da sviluppare: nello studio, nel lavoro, nelle relazioni interpersonali può davvero fare la differenza. Essere creativi significa riuscire a superare le modalità ordinarie di percepire, di pensare e di agire, significa imparare ad avventurarsi in territori nuovi, incerti e inesplorati. Questo ci permette di generare una molteplicità di idee e di punti di vista innovativi, di riconoscere le soluzioni più promettenti, di progettare modalità efficienti ed inusuali per realizzarle. Mi è capitato spesso di individuare, insieme ai miei clienti, soluzioni inattese.

Ottimismo

La  vita riserva le stesse avversità sia all’ottimista sia al pessimista,
ma l’ottimista vive tempi migliori
“. (Martin Seligman)

In ogni situazione, dalle più agevoli alle più difficili, l’ottimismo è un alleato prezioso. Non un ottimismo ottuso (che tende a negare il problema), ma un ottimismo realistico, che considera i dati reali ed evidenzia gli elementi positivi, un ottimismo che ci porta a considerare la realtà nel suo lato migliore.
L’umorismo, poi, ci consente di sperimentare contemporaneamente la riflessione e il divertimento, di prendere le distanze dai problemi e di osservarli con maggiore obiettività, di constatare un errore (nostro o degli altri) e di reagire in maniere indulgente e allegra. A livello fisiologico una risata profonda migliora la respirazione, favorisce la circolazione del sangue, modera lo stress, aumenta le difese immunitarie e ridona energia.
L’utilizzo del pensiero positivo e dell’umorismo mi ha permesso, più volte, di migliorare le relazioni interpersonali, di favorire la flessibilità mentale, di aprire nuove prospettive individuando opportunità promettenti là dove altri vedevano solo problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *